TI PIACEREBBE UN TAPPETO MAGICO PER NATALE?

Ricordate la favola di Alladin e la lampada magica? E il film dove il genio della lampada era interpretato dallo straordinario Will Smith (ok, devo ammetterlo, è uno dei miei attori preferiti ;D)? E ricordate il tappeto magico, sarebbe bello averne uno, vero?

Ve ne posso far provare uno? Sì?! Allora, aggrappatevi forte…. si parte!!!

Ti trovi davanti a una situazione difficile e vorresti affrontarla “al volo”, con calma e rilassato, scegli allora nel tuo passato quella volta in sei stato proprio così: tranquillo e nello stesso tempo fermo, pacato e contemporaneamente determinato.

  • Ora, ritorna a quel momento, rivivilo, ricorda come ti sentivi, le sensazioni che provavi, i suoni e gli odori attorno a te, cosa avvertivi dal tuo corpo, come eri vestito, l’atmosfera che ti circondava…
  • Adesso, stando in piedi, immagina davanti a te per terra un tappeto, su cui proiettare tutto ciò che di quel momento hai rivissuto.
  • Ora fai un passo in avanti e sali sul tappeto, quel momento che hai ricordato, le emozioni che provavi, i suoni e gli odori che erano attorno a te, le sensazioni, il tuo corpo, come eri vestito, insomma tutta quella esperienza potenziale, rivivila come aumentata di 5, 10, 100 volte, esaltala fino a caricartene, a darti una carica di benessere, un ricordo che viene rivissuto all’ennesima potenza. Quando hai raggiunto il grado di intensità che desideravi e cercavi stingi i pugni come ad afferrare quel momento di grande benessere e rimani così fino a quando senti quando lo desideri.
  • Quando vuoi, esci dal tappeto, dal bellissimo volo che hai fatto. Per facilitare altri voli, per riaccedere a quello stato di benessere e di eccellenza, ripeti tutti i passaggi, finché riesci a realizzare un accesso facile e “chiaro” allo stato.

Adesso, visto che hai fatto il giro di prova, mi sento di farti un bel regalo: ho piacere di regalarti il tappeto magico. Portalo con te e quando ti troverai ad dove affrontare situazioni difficili, poggia prima il tappeto per terra, fai un volo da sogno e poi scendi e vai avanti con fiducia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: