È VERO: RITENTA E SARAI PIÙ FORTUNATO?

Forse qualcuno ricorda, come me, quando da ragazzo scartava le gomme da masticare e leggeva nella carta che le avvolgeva “Non hai vinto.Ritenta e sarai più fortunato!”. Si rimaneva un po’ delusi e poi si riprovava con un’altra gomma.

Bene, questo ricordo mi è balzato alla mente mentre riflettevo sulle diverse situazioni che incontro, come life coach, in cui molte persone affrontano un problema sempre nello stesso modo, intestardendosi e sperando che a forza di provare, la fortuna girerà a loro favore.
Ma è proprio così che si persegue un obiettivo e si risolve un problema?

Direi proprio di no! Occorre, sì, tentare e ritentare ma facendo tesoro di quanto i nostri tentativi siano stati efficaci.

A tal proposito, in ambito della formazione, si parla del metodo T.O.T.E., un acronimo che sta a indicare quattro parole inglesi: TEST– OPERATION – TEST – EXIT. Vediamole in particolare.

TEST – Davanti a un problema occorre valutare (test) ogni suo aspetto.

OPERATION- Dopo aver valutato si agisce (operation) per risolverlo.

TEST- Una volta agito, torniamo a valutare (test) se il problema è risolto.

EXIT- Infine, usciamo (exit) se il problema è risolto, altrimenti rimaniamo ad affrontare nuovamente il problema valutandolo (test) sotto un’altra prospettiva.

È ovvio, direte, e condivido. Sì, è ovvio e per questo mi stupisco quando vedo che non lo è sempre e non lo è per tutti. Albert Einstein, uno che di soluzione di problemi ne aveva fatto un mestiere essendo uno scienziato, affermava, con un giudizio un po’ tagliente ma credo nella sostanza condivisibile: Stupidità significa fare e rifare la stessa cosa aspettandosi risultati diversi.

Sono certo che nessuno vuole passare per stupido, ecco perché la proposta di un metodo ovvio come il T.O.T.E. a cui aggiungere, magari, una punta di saggezza del popolo Indios del Guaranì che afferma: Il tuo migliore maestro è il tuo ultimo errore.

Una risposta a "È VERO: RITENTA E SARAI PIÙ FORTUNATO?"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: