NON MI HAI CHIAMATO, ALLORA NON MI AMI!

  Vi sarà capitato di ascoltare una frase del genere? Da un'amica, da una fidanzata o moglie? Oppure un'altra frase come: “Non mi hai risposto, perché non ti interessa”. Spesso i discorsi sono come farciti di frasi comuni, molto comuni, che possono procurare malintesi. Perché? Perché sono delle SUPPOSIZIONI, ossia suppongono che un comportamento sia... Continue Reading →

CONOSCI LA PIRAMIDE DEI SEI SEGRETI?

La piramide di Cheope, insieme a quella di Chefren e di Micerino sono tra le più famose e conosciute al mondo, ma ce n’è un'altra non molto conosciuta, tuttavia interessante da visitare: è la piramide di Dilts. La vogliamo esplorare insieme? Robert Dilts è un formatore e basandosi sugli studi di Gregory Bateson (Grantchester, 1904... Continue Reading →

UN BUON DISCORSO È COME UN BUON PIATTO!

Comunicare idee è fondamentalmente persuadere perché chi comunica ha come scopo quello di convincere l'altro della bontà delle proprie affermazioni e dei propri punti di vista. E poiché di bontà si tratta, perché non parlare del discorso come un buon piatto da presentare, in modo che attiri e faccia venire l'acqualina in bocca? Ecco, allora,... Continue Reading →

E-S-T-A-T-E!

"L’estate sta finendo…", ripeteva il ritornello di una canzone, ma ha da offrirci ancora dei giorni da poter sfruttare per noi stessi, per ricaricarci e magari fare qualcosa che non siamo riusciti ancora a realizzare. Ci è piaciuta l’idea di partire dalla parola estate e da ogni singola lettera che la compone per proporre degli... Continue Reading →

B&D… E OBIETTIVI

B&D… vi starete chiedendo: una nuova sigla relativa all’ambito turistico o alberghiero in genere? Beh, l’assonanza c’è con la nota sigla B&B e con quello che indica (pernottamento e prima colazione) perché B&D sono le iniziali delle parole bisogni e desideri. Quante volte ci si è trovati a dire: “desidero fare un viaggio”, oppure “ho... Continue Reading →

HAI MAI PENSATO DI COLORARE I TUOI DISCORSI?

Sì, sembrerà strana una domanda del genere ma, se ci fermiamo un po’ a riflettere, i discorsi possono essere veramente colorati. Come? Immaginiamo, ad esempio, quattro colori: il giallo, il verde, il blu e il rosso. Il giallo ci porta a pensare alla luce, al giorno, alla luminosità, all'estate, alla gioia. Chi infatti non ricorderà... Continue Reading →

SAPER ASCOLTARE È UN’ARTE E SI PUÒ IMPARARE

Il vocabolario Treccani riporta alla voce 'arte' questa definizione: "In senso lato, capacità di agire e di produrre, basata su un particolare complesso di regole e di esperienze conoscitive e tecniche, e quindi anche l’insieme delle regole e dei procedimenti per svolgere un’attività umana in vista di determinati risultati". Mettersi in ascolto di una persona... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑